Recentemente la Paramount Pictures ha stretto un accordo con Tom Hardy e Channing Tatum che saranno le star principali del nuovo thriller Triple Frontier.

In questi ultimi giorni la casa di produzione statunitense, sta negoziando anche sulla partecipazione di Mahershala Ali, che entrerà nel cast a breve.

L’attore afroamericano ha visto la sua carriera schizzare alle stelle lo scorso anno, con ruoli molto rilevanti. Primo su tutti quello di Remy Danton in House Of Cards, serie tv targata Netflix, dove impersonificava il Capo di Stato Maggiore, oppure quello del signore della droga Cottonmouth in Luke Cage.

Altro ruolo importante è stato senza ombra di dubbio quello di Juan in Moonlight, riuscendosi ad aggiudicare un Golden Globe e la nomina come Miglior Attore Non Protagonista agli Academy Awards.

La pellicola sarà diretta da JC.Chandor e sarà ambientata nel triangolo tra Paraguay, Argentina e Brasile. Questo apre la possibilità ad Ali di non interpretare un personaggio americano, dando spazio ad una prova attoriale che si distacca completamente dai suoi ruoli più conosciuti.

 

Share This