Dopo aver lavorato sul grande schermo per quel piccolo gioiellino che era Oculus, oltre a Before I Wake e il più recente Ouija Le Origini Del Male, lo scrittore/regista Mike Flanagan è intenzionato a portare il suo modo di fare horror anche in TV.

Netflix gli ha garantito una serie di 10 episodi per un’epopea horror basata su un classico del genere. Precisamente di un romanzo della scrittrice Shirley Jackson: The Haunting Of The Hill House.

Il libro, già precedentemente, è stato adattato più volte al cinema, una volta nel 1963 e l’altra nel 1999 sotto il nome di The Haunting. Il racconto narra di una residenza particolarmente inquietante, dove quattro sconosciuti saranno costretti a passare del tempo insieme: un investigatore soprannaturale, una ragazza molto timida, un artista turbolento e il giovane ereditario della residenza. Tutti hanno un po’ a che fare con il paranormale, ma nessuno di loro è preparato per gli eventi terrificanti che si verificheranno…

La serie è stata concessa da Amblin e Paramount TV che poi l’hanno venduta a Netflix per lo sviluppo.

Ancora non ci sono date definitive sull’uscita della première ma rimanete sintonizzati per saperne di più.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This