Antoine Fuqua, che ha incominciato a partecipare al progetto già dalla scorsa Estate, ha deciso di lasciare spazio ad un nuovo regista per concentrarsi maggiormente sul sequel del suo film del 2014 Equalizer.

Il cineasta ha dovuto affrontare una scelta non poco rilevante: lavorare per un film di culto ed essere ricordato per questo, ma rischiare di rovinare tutto, o continuare con il suo franchising. La scelta è molto ovvia.

Mentre la Universal è in cerca di un nuovo regista, Diego Luna (Star Wars Rogue One) è stato scelto per interpretare l’ascesa e la caduta di  Tony Montana, il gangster latino americano.

Il film sarà il secondo remake del film originale del 1932 di Howard Hawks e Richard Rosson, dopo il capolavoro omonimo del 1983 di Brian De Palma

Share This