Il musical La La Land si aggiudica ben 7 statuette sbaragliando tutti gli altri concorrenti . Riconoscimenti anche per Casey Affleck in Manchester by the sea, Elle di Paul Verhhoven con Isabelle Huppert e Moonlight, storia di un ragazzo gay di colore che vive nei sobborghi di miami, che si aggiudica la statuetta più importante: miglior film drammatico. In ambito serie tv, The Crown, The Night Manager e American crime story: The people vs O.J. Simpson, nato da una costola di American Horror Story, ma che si discosta dall’ambiente horror per raccontare fatti di cronaca che hanno avuto un forte impatto mediatico.

  • Miglior film drammatico – Moonlight di Barry Jenkins
  • Miglior attrice drammatica – Isabelle Huppert per Elle
  • Miglior attore in un film drammatico – Casey Affleck per Manchester by the sea
  • Miglior commedia – La La Land di Damien Chazelle
  • Miglior attrice in una commedia – Emma Stone per La La Land
  • MIglior attore in una serie tv o commedia – Donald Glover per Atlanta
  • Miglior regista – Damien Chazelle per La La Land
  • Miglior serie tv drammatica – The Crown
  • Miglior attrice in una serie drammatica – Claire Foy per The Crown
  • Miglior attore in una miniserie – Tom Hiddleston per The Night Manager
  • Miglior film straniero – Elle di Paul Verhhoeven
  • Miglior film d’animazione – Zootropolis
  • Miglior sceneggiatura – Damien Chazelle per La La Land
  • Miglior attore protagonista in un musical o commedia – Ryan Gosling per La La Land
  • Miglior attrice non protagonista in una serie – Olivia Colma per The Night Manager
  • Miglior attrice non protagonista in un film – Viola Davis per Fencies
  • MIglior canzone orginale – City Of Stars di La La Land
  • Miglior colonna sonora – La La Land
  • Miglior attore non protagonista in una serie – Hugh Laurie per The Night Manager
  • Miglior attrice  in una serie o film per la tv – Sarah Paulson per Amercan crime story
  • Miglior serie o film per la tv – American crime story: The People vs O.J.Simpson, Atlanta
  • Miglior attrice in una serie musical o commedia – Tracee Ellis Ross per Black-ish
  • Miglior attore in una serie drammatica – Billy Bob Thorton per Goliath
  • Miglior attore non protagonista in un film –  Aaron Taylon Johnson per Animali Notturni

Durante  la serata svolta al Beverly Hilton Hotel in California, Meryl Streep è stata premiata con il Cecil B.Demille alla carriera dopo trenta nomination e otto statuette. L’attrice ha attaccato numerose volte il neo-presidente Donald Trump: “Se i potenti usano il loro potere per bullizzare gli altri, perdiamo tutti” riferendosi ad un avvenimento accaduto durante la campagna elettorale in cui il futuro presidente ha preso in giro una giornalista disabile del New York TImes. Gli Oscar si  svolgeranno il 26 febbraio.

 

Share This