Dopo un ormai lontana seconda stagione, Mr. Robot è pronto a tornare più in forma che mai. Il nuovo arco narrativo vedrà Elliot che cerca di riprendere il controllo della sua vita dopo esser stato manipolato in modi che neanche lui ha compreso appieno.

La storia è quella di un hacker in materia di cybersecurity mentalmente instabile di nome Elliot Anderson (Rami Malek), che trascorre la maggior parte del suo tempo a tracciare la caduta del mondo aziendale. La prima stagione è stata un innovazione a livello televisivo. La seconda si focalizza, oltre che su Elliot, sul personaggio di Tyrell Wellik (Martin Wallstrom), un co-cospiratore che aveva pianificato una violenta manifestazione di potere con la personalità alternativa di Elliot, Mr. Robot (Christian Slater).

Mentre il destino di Elliot è rimasto molto ambiguo, il creatore della serie, Sam Esmail, promette che questo non sarà il punto cardine della nuova stagione. In un’intervista alla rivista Empire, Esmail assicura che Elliot [SPOILER] sopravvive alle ferite riportate.

Inoltre il regista e creatore ha anche detto che Elliot tenterà di recuperare il controllo della sua vita da coloro che lo hanno manipolato:

“Nella terza stagione di Mr. Robot, Elliot cercherà di recuperare ciò che ha perso e combattere contro le persone che lo stanno utilizzando. Ma non ha intenzione di prendersi le sue responsabilità.”

Parlando invece sul futuro del personaggio di Tyrell, Esmail è stato molto cauto a tal proposito:

“Con Tyrell non sappiamo dove abitava o cosa gli sia successo. Ci saranno un sacco di avvenimenti che lo colpiranno in questa stagione.”

La terza stagione di Mr. Robot uscirà questo Ottobre.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This