Margot Robbie in questo periodo è molto attratta dai progetti che la vedono rivestire ruoli criminali. Ora è in contrattazione per interpretare una rapinatrice di banche in Dreamland.

Miles Joris-Peyrafitte è al bordo come regista per portare il nuovo thriller alla luce. Scritto da Nicolaas Zwart, Dreamland è ambientato negli anni 30 dove l’economia americana sta soffrendo a causa del Dust Bowl.

Nel tentativo di salvare la sua fattoria di famiglia da una morte certa, un ragazzo di 15 anni si mette in missione per catturare un rapinatore di banche latitante (Robbie), con la speranza che la taglia posta sulla sua testa possa aiutarlo.

Ma se riesce in qualche modo a battere le autorità federali sulla sua ricerca, ben presto scoprirà che lei è molto di più rispetto a ciò che si sa attraverso i rapporti.

Questo è solo un altro dei film in cui lavorerà Margot Robbie. Il prossimo anno sarà nello sport dramma I, Tonya e nel biopic di A.A Milne Goodbye Christopher Robin.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This