Quelli di una certa generazione lo ricorderanno come Cornelius Caramell nei film di Harry Potter. Altri se lo ricorderanno per aver interpretato Siegfried Farnon in Creature Grandi E Piccole. Tutti coloro che hanno apprezzato il suo lavoro si ricorderanno di Robert Hardy, scomparso all’età di 91 anni.

Timothy Sidney Robert Hardy è nato a Cheltenham nel 1925. Ha studiato al Magdalen College di Oxford dove lì ha conosciuto uno dei suoi più cari amici, Richard Burton. La coppia è stata chiamata per servire nel RAF (Aeronautica militare del Regno Unito), in una stazione di Norfolk. A differenza del suo amico, Hardy tornò ai suoi studi dopo i suoi servizi in guerra , guadagnando un Hons, un titolo accademico di ricerca, assistito da JRR Tolkien e CS Lewis.

Hardy, spinto dal successo cinematografico del suo amico Burton, entrò a far parte dello Shakespeare Memorial Theatre  nel 1949. Di lì si sono susseguiti numerosi successi tra cui la prima apparizione in un film, Inferno Sul Fondo insieme a Glenn Ford, e lavorò al fianco del suo amico Burton in La Spia Che Venne Dal Freddo. Una lunga carriera che si protrae, oltre che al cinema, anche sul piccolo schermo. In TV è amato per il personaggio di Sigfried, ma è anche apparso in spettacoli come Middlemarch, Ricordi Di Guerra e Padiglioni Lontani.

“Goffo, elegante e sempre dignitoso. È celebrato da tutti colo che lo amavano e da tutti coloro che hanno apprezzato il suo lavoro. Siamo estremamente grati alla squadra  di Denville Hall che si è presa cura di lui nelle sue ultime settimane.”

Queste sono le parole  dei figli di Robert Hardy, Paul, Emma e Justine.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This