Secondo molti la fantascienza moderna inizia con La Guerra Dei Mondi, libro del 1898 di Herbert George Wells, che narra di un invasione marziana sul pianeta terra.

Il libro di Wells ha avuto molti adattamenti cinematografici, tra cui quello di George Pal nel 1953 e il più conosciuto di Steven Spielberg nel 2005. Ora è pronta ad atterrare in televisione.

Secondo quanto riportato da Variety, La Guerra Dei Mondi è stata ordinata dalla BBC come parte di una commissione formata da 11 serie e si prepara all’arrivo in televisione nel 2018. La serie di tre episodi è scritta da Peter Harness, che ha precedentemente lavorato in serie come Doctor Who. A proposito di questo progetto Harness ha voluto dire:

“Mi sento straordinariamente fortunato ad essere stato scelto per La Guerra Dei Mondi. Il libro di Wells è un must per la fantascienza moderna, e come tutti i migliori Sci-Fi, riesce a suscitare commenti molto interessanti su cosa significa essere troppo umani. Spero di riuscire a seguire le sue orme, e a creare una serie terrificante, emotiva, caratteristica e allo stesso tempo che tratti tematiche politiche.”

Il romanzo di Wells è una storia in prima persona su un uomo senza nome che sperimenta l’arrivo dei marziani sulla terra, testimoniando l’inutilità degli sforzi dell’umanità nel combattere gli invasori alieni nascondendosi nelle campagne inglesi.

La Guerra Dei Mondi può essere visto come un lavoro “seminale”, che ha dato il via a diversi generi che sono ormai diventati importanti nel cinema dei nostri giorni, come le invasioni aliene e i survival horror.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This