Matthew Vaughn, qualche anno fa ci ha deliziati con Kingsman: The Secret Service, un film di spionaggio che strizza l’occhio all’agente speciale James Bond.

Il regista è al lavoro sul secondo capitolo, Kingsman: The Golden Circle che approderà nelle sale nell’Autunno di quest’anno.Taron Egerton, che interpreta Gary “Eggsy” Unwin in un intervista ha dichiarato:

“Penso che sarà incentrato molto sulla politica. Posso dire che ci sarà un aria molto presidenziale che girerà tutta intorno al film. Ogni volta che una minaccia globale incombe sul mondo di Kingsman, è qualcosa di molto rilevante. Nel primo, la popolazione, nel secondo sarà un argomento simile. È una distorta e deformata rappresentazione politica, ma i temi sono sempre quelli…”

Inoltre l’attore sarebbe entusiasto se la serie di Kingsman diventasse un vero e proprio franchise, che continua a sfornare film ogni volta che ce ne sia l’opportunità.

Riferendosi al regista ha continuato:

“Matthew è un ragazzo del tipo: non contare le galline fino a quando non si schiudono le uova, ma ci tiene veramente tanto al mondo da lui creato e non vuole rovinarlo con una pessima idea. Quindi dipende tutto da lui, ciò che è giusto per lui. Ma so che chiunque abbia amato il primo capitolo, non vorrà di certo chiudere con il secondo..”

Oltre a Taron, nel cast saranno presenti: Jeff Bridges, Channing Tatum, Halle Berry e Julianne Moore.

Share This