Vedere Martin Scorsese, Leonardo Di Caprio e Robert De Niro nello stesso film, sarebbe un sogno per tutti gli amanti del cinema. A quanto pare questo sogno non è poi così distante dalla realtà. Secondo la rivista Empire, le tre punte di Hollywood stanno considerando l’idea dell’adattamento del libro Killers Of The Flower Moon: The Osage Murders And The Birth Of The FBI.

Il romanzo di David Grann, scava in un capitolo buio della storia americana. Si racconta cosa è successo quando i membri della tribù indiana di Osage hanno scoperto il petrolio sotto la loro terra nel lontano 1920. Sono diventati immediatamente tra le persone più ricche del mondo, finché, non hanno incominciato a morire per cause misteriose. Si scopre che esiste una cospirazione formata da ricchi proprietari terrieri, che vogliono accaparrarsi le terre dei nativi.

Le cose andavano così male, che il governo federale è dovuto intervenire. Il giovane J. Edgar Hoover ha fatto il suo nome per guidare l’indagine.

Deadline avverte che il progetto è ancora in una fase embrionale, ma che il trio è seriamente interessato all’idea. Intanto Scorsese e De Niro stanno contrattando con Netflix per The Irishman.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This