La Warner Bros sta cercando di mettere in piedi una storia basata su John McAfee, fondatore della società di software antivirus in concorrenza sul mercato da un paio di anni. Johnny Depp sarà il protagonista di King Of The Jungle.

Il film racconterà le bizzarre avventure di McAfee che, dopo aver fatto milioni di dollari attraverso la vendita del suo antivirus, decise di trasferirsi a Belize per lavorare ad altre start-up. Qui la situazione degenerò.

Dopo che una banda locale ha fatto irruzione nella sua proprietà, si è scoperto che il magnate dell’informatica produceva farmaci senza licenza. Il suo continuo guadagnare non ha fatto nient’altro che aumentare la sua paranoia innata e le tendenze ribelli. Sesso, droga e alcool. Un mix perfetto di cui John McAfee non poteva fare a meno.

Per di più, siccome la situazione non era già abbastanza critica, un suo collega espatriato, Gregory Viant Faull, è stato trovato morto per una ferita da arma da fuoco e McAfee è stato una persona su cui sono sorti degli interessi, anche se non c’è stato nessun’altro sospettato.

Scappato da Belize si rifugiò in Guatemala, dove riuscì a chiedere asilo politico grazie ad un finto infarto. Fu riportato negli Stati Uniti nel 2012.

Johnny Depp lo vedremo a fine mese con l’uscita del nuovo capitolo dei Pirati Dei Caraibi: La Vendetta di Salazar, e recentemente abbiamo saputo che sarà il protagonista di Richard Says Goodbye, dove interpreterà un professore universitario non troppo diverso da McAfee.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This