Poco tempo fa sono sbucate fuori notizie di dimensioni galattiche a proposito di James Gunn. Il regista tornerà a scrivere e dirigere Guardiani Della Galassia Vol 3. Lo ha annunciato questo lunedì con un post su Facebook.

“Molti intervistatori mi hanno fatto questa domanda, ma ho deciso di tenere la bocca chiusa. Volevo condividere questa notizia con le persone più vicine all’universo creato dai Guardiani Della Galassia: voi. I fan, che sono stati incredibilmente favorevoli ed entusiasti negli ultimi cinque anni, mi avete realmente commosso.” Ha scritto James Gunn. “Quindi si, sto tornando a scrivere e dirigere Guardiani Della Galassia Vol 3. Alla fine, il mio amore per Rocket, Groot, Gamora, Star-Lord, Yondu, Mantis, Nebula e altri prossimi eroi, è più profondo di quanto potreste immaginare. Sento che hanno ancora molte storie da raccontare e imparare su loro stessi. Come in Vol 1 e Vol 2 stiamo cercando di creare storie che non vi potreste mai aspettare.”

Il regista, ha inoltre osservato che, mentre un decennio di narrazione del Marvel Cinematic Universe si concluderà con Avengers Infinity War, Guardiani Della Galassia Vol 3 aiuterà ad ampliare la storia per i prossimi dieci anni del MCU.

“Si concluderà la storia dei Guardiani Della Galassia, e catapulterà vecchi e nuovi personaggi nell’universo Marvel per i prossimi dieci anni e oltre”, ha scritto. “Sarò fianco a fianco di Kevin Feige e ci assicureremo che il futuro del MCU sarà così magico e autentico come quello creato fin’ora.

La notizia arriva poche settimane prima del rilascio di Guardiani Della Galassia Vol 2, che avrà personaggi come Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Rocket (Bradley Cooper) e Baby Groot (Vin Diesel). Nel film ci saranno anche Micheal Rooker, Sean Gunn e Kurt Russel nei panni di Ego, padre di Star-Lord.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This