James Bond è pronto a ritornare. Come abbiamo appreso all’inizio di questa settimana, l’agente 007 tornerà al cinema nel 2019. Variety, che possiede i diritti del franchising, ha fatto una selezione di tre registi che possono aggiudicarsi il nuovo film.

Secondo molte voci, il regista francese Yann Demange è attualmente il primo nome della lista. Uno dei suoi più grandi lavori è decisamente 71′, film ambientato nel pieno confitto nord irlandese nella Belfast del 1971. Inoltre ha lavorato a delle serie televisive inglesi come Top Boy e la miniserie zombie Deadset. Ha finito recentemente di girare White Boy Rick, un dramma con protagonista Matthew McCounaghey.

Altri nomi che compaiono sono David Mackenzie che ha diretto Hell Or High Water e il regista canadese Denis Villeneuve, che è in preparazione per portare al cinema Blade Runner 2049, sequel del capolavoro di Ridley Scott che aveva protagonista Harrison Ford. Ma siccome questi ultimi due sono molto impegnati nella produzione di altre pellicole, Variety insiste nella scelta di Demange.

Per quanto riguarda l’attore che interpreterà James Bond, si parla nuovamente di Daniel Craig che, se dovesse accettare nuovamente il ruolo, sarà la sua ultima volta come spia inglese. In un’intervista l’attore ha detto scherzosamente che preferirebbe tagliarsi i polsi piuttosto che ritornare, quindi la questione è ancora aperta.

James Bond 25 approderà nei cinema l’8 Novembre 2019, ma ovviamente nei cinema inglesi arriverà un po’ prima.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This