Zac Efron, pronto al reboot di Baywatch, è stato chiamato ad interpretare Ted Bundy in Extremely Wicked, Shockingly Male And Vile, un nuovo film sulla storia del serial killer.

La storia sarà raccontata dal punto di vista di Elizabeth Kloepfer, fidanzata storica di Ted Bundy che ha passato anni a combattere le accuse su di lui, ma che in seguito ha aiuto a catturarlo.

Extremely Wicked sarà diretto dal documentarista Joe Berlinger e le riprese inizieranno questo Ottobre con l’obbiettivo di rilasciare la pellicola entro il 2018. La sceneggiatura è affidata a Michael Werwie, un nuovo arrivato nell’industria cinematografica hollywoodiana che ha vinto il premio Nicholl Fellowship e la Black-List del 2012 grazie allo script del film.

La scelta di Zac Efron nei panni di Ted Bundy è una scelta che lascia spiazzati. La sua carriera è iniziata da ragazzino con la serie di film High School Musical  e da allora si è sempre dedicato alle commedie. Tuttavia prima del suo arresto e della condanna, Bundy veniva considerato come un uomo medio e coloro che lo hanno conosciuto sono stati sorpresi alla rivelazione dei suoi crimini. Bundy oltretutto veniva considerato come una persona piacevole e di bell’aspetto, quindi con questa premessa, la scelta di Zac Efron non è risultata troppo sorprendente.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This