Eli Roth è disposto a produrre una serie documentario dal titolo History Of Horror. Quando bisogna parlare di registi attivi, nel genere horror ce ne sono gran pochi, ma uno di questi è sicuramente Roth. Arrivato sulla scena con Cabin Fever, il regista diresse anche due capitoli di una saga molto famosa nel genere “torture porn”. Sto parlando di Hostel e Hostel parte 2.

Al di fuori dal suo ruolo da regista, Eli Roth ha contribuito al genere Horror in veste di produttore, come la serie Netflix Hamlock Grove e film come The Last Exorcism, Aftershock e Clown. Inoltre, i non amanti nel genere horror, sicuramente si ricorderanno del suo bel faccino nei panni del Sgt. Donny in Bastardi Senza Gloria di Quentin Tarantino.

Considerando la sua credibilità come produttore e amante del genere horror, ha molto senso che Eli Roth abbia preso parte a questo progetto. Si tratta di una serie di documentari per la rete televisiva AMC, divisa in 6 parti, che danno uno sguardo generale ad un mondo immenso come quello dell’horror. In merito alla sua partecipazione al progetto ha detto:

“Sono entusiasta di far parte di questa incredibile serie. Per anni ho voluto creare una storia definitiva sull’horror, un analisi del genere e un’intervista ai più grandi del passato. Ma purtroppo, ogni anno, perdiamo qualcuno di questi grandi maestri e con loro le storie e le esperienze. Non potrei essere più fiero nel creare tutto questo per la AMC.”

Non è ancora noto quali altri registi amanti del genere si uniranno a lui in questa impresa, ma Roth ha molti amici di alto profilo e non sarebbe sorprendente veder partecipare persone come Tarantino o Robert Rodriguez. Un commento che Eli Roth ha fatto per la morte di George A. Romero ci suggerisce che probabilmente ci sarà il coinvolgimento di leggende come John Carpenter e Dario Argento.

Eli Roth’s History Of Horror andrà in onda sul piccolo schermo dal 2018.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This