Edge Of Tomorrow, film del 2014 di Doug Liman, che vedeva Tom Cruise e Emily Blunt come protagonisti, ha avuto un moderato successo al botteghino. Dopo circa 3 anni è stato fin annunciato il sequel.

Anche se lo sviluppo è stato lento, Liman è stato confermato per tornare sulla sedia del regista, mentre Joel Shrapnel e Anna Waterhouse riprenderanno la sceneggiatura di Christopher McQuarrie (che ha lavorato con Cruise per Jack Reacher e Mission Impossible).

Mentre sta lavorando sul suo prossimo thriller, The Wall, Liman in un’intervista al sito Collider ha rivelato il nuovo titolo del secondo capitolo di Edge Of Tomorrow: Live. Die. Repeat .

“Abbiamo una storia incredibile! È incredibile! sicuramente migliore del primo film, e io ovviamente l’ho amato. Si chiamerà Live.Die.Repeat. Tom Cruise è entusiasta, Emily Blunt lo stesso. La grande domanda è proprio quando lo faremo. Ma non è un se ma un quando.”

A parte il titolo, l’altro sviluppo riguarda proprio Emily Blunt. L’attrice in precedenza non era sicura se sarebbe tornata, ma avendo saputo forse qualcosa in più sul futuro del suo personaggio, Rita Vrataski, avrà cambiato lentamente la sua idea.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This