Spider-Man apparirà sicuramente in The Avengers 4 in uscita nel 2019. L’annuncio che Peter Parker stava facendo il suo coming out nel Marvel Cinematic Universe è stato molto importante, in quanto questo sta a significare che il presidente della Marvel, Kevin Feige, sta riuscendo piano piano a riportare il proprio personaggio (di proprietà della Sony) a casa, con l’uscita dei suoi film indipendenti.

La versione del MCU, intepretata da Tom Holland, ha fatto la sua prima apparizione in Captain America: Civil War e, dopo Homecoming, farà il suo debutto insieme agli altri vendicatori in The Avengers: Infinity War. Oltretutto, un sequel del film sull’uomo ragno è stato fissato per il 2019, e sembra che non sarà la sua unica apparizione quell’anno.

Infatti Keige, in un’intervista con l’Hollywood Reporter, ha confermato che sarà presente in The Avengers 4, ma che il futuro del personaggio è ancora da definire.

Come ben sappiamo Avengers: Infinity War sarà diviso in due parti. Non tutti i personaggi che appariranno nella prima parte sono stati confermati per la seconda. Spider-Man, tuttavia, non fa parte di questi.

A pensarci è una notizia di notevole importanza, perchè sta a significare che esisterà un forte legame tra i due film (parte 1 e parte 2) e che questo apre uno spiraglio di luce sul futuro di Spidey. Il secondo capitolo di Homecoming uscirà a Luglio 2019, alcuni mesi dopo Avengers 4. Conseguenza per cui nella seconda pellicola dedicata al personaggio di Tom Holland, avremo a che fare con fatti accaduti posticipatamente ai due film sui vendicatori.

Voci affermano che la Sony vorrebbe interrompere la relazione con la Marvel dopo Homecoming 2, ma ancora nulla è stato confermato.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This