Il regista David Ayer è conosciuto sopratutto per i drammi polizieschi come Training Day (che ha scritto) e End Of Watch, che ha scritto e diretto. Recentemente la sua filmografia ha iniziato a diversificarsi. Nel 2014 ha diretto Sabotage, con Arnold Schwarzenegger e successivamente Fury, con protagonista Brad Pitt. L’anno scorso ha approdato nell’universo DC Comics con Suicide Squad.

È proprio da quest’ultimo che il regista dell’Illinois ha trovato la sua prossima collaborazione. Infatti Will Smith, dopo aver ricoperto i panni di Deadshot, tornerà in Bright, nuova pellicola fantasy scritta da Max Landis (Chronicle)

Le vicende saranno ambientate in un mondo popolato non solo da esseri umani, ma anche da creature fantastiche e si concentreranno su un detective umano (Will Smith), che è costretto a lavorare con un orco (Joel Edgerton) per combattere le forze del male intenti a prendere il controllo di una bacchetta magica. Bright mischierà il tema del thriller poliziesco, con il suo recente interesse per il fantasy.

Netflix ha speso più di 90 milioni di dollari su Bright. Questo significa che per la piattaforma streaming è il progetto più grande in assoluto, entrando così in competizione con le grandi case cinematografiche.

Ecco qui il teaser trailer:

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This