Con Ryan Gosling e Harrison Ford a capo di un cast stellare, il sequel di Blade Runner, Blade Runner 2049, arriverà nelle sale cinematografiche alla fine dell’anno.

Dal regista Danis Villeneuve e dalla sceneggiatura di Hampton Fancher e Michael Green, non si sa molto sulla trama del film, ma ma una serie di grandi nomi sono stati collegati al sequel, che arriva 35 anni dopo il primo film.

Gli eventi si svolgono 30 anni dopo i fatti del primo capitolo. C’è un nuovo Blade Runner, l’Agente K, interpretato da Ryan Gosling, mentre Harrison Ford tornerà nei panni di Rick Deckard. Jared Leto, Lennie James, Robin Wright e Dave Baustista sono tra i membri del cast.

Nonostante il suo ruolo viene tenuto strettamente segreto, il lottatore di wrestling, ormai attore Dave Bautista non ha paura di fare alcune affermazioni audaci prima del rilascio del film. Parlando al CBS News ha detto:

“Penso che sarà, questo è molto difficile da dire visto che riceverò molti insulti per questo, penso che sarà migliore del primo. Lo sto dicendo perché la sceneggiatura è migliore, più profonda. Penso che sia una storia migliore, penso che sia raccontata in modo migliore e che risponderà ad un sacco di domande. Sarà grandioso.”

Ritornando al personaggio di Gosling, quello che sappiamo è che sarà alla ricerca urgente di Rick Deckard. Alla scoperta di un segreto che è stato sepolto per molto tempo, l’Agente K si ritroverà in missione in un territorio inaspettato.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Twitter per aggiornamenti e novità!

Share This